Progetto Emys orbicularis galloitalica

Obiettivi del progetto – Avviare un piano di ripopolamento della specie, nei suoi habitat naturali, attraverso un programma di riproduzione in cattività… …e successiva immissione in natura di soggetti sub-adulti o adulti. Tartamondo al momento ha la propria sede, 17 esemplari selezionati nati in cattività, con regolare documentazione, che saranno oggetto di studio, ricerca e riproduzione.
MAGGIORI INFO

Abbiamo bisogno di aiuti economici per il loro allevamento, effettuare esami del DNA, selezionare nuovi ceppi per la riproduzione e realizzare concretamente studi su questi rettili e la loro reintroduzione in natura. Fate una donazione (specificando “Progetto Emys”) e contribuite anche voi alla conservazione di questa specie di tartaruga italiana.
DONATE

Potrete sempre verificare il nostro operato seguendoci sul sito e venendoci a trovare! 
INFO