Le Tartarughe: Introduzione

Le tartarughe sono rettili, animali ectotermi comunemente detti a sangue freddo, caratterizzati da un guscio duro che racchiude gli organi interni del corpo. Esistono tre generi di tartarughe: quelle terrestri chiamate testuggini, quelle d’acqua dolce o palustri, e quelle marine. Tutte le specie hanno una cosa in comune: depongono le uova in un nido scavato nella terra, anche se esse sono marine o d’acqua dolce. Le tartarughe si trovano in tutti i continenti eccetto che ai poli, e occupano habitat terrestri, semiacquatici, d’acqua dolce e salmastra, e marini. Il loro corpo è tozzo , protetto da una corazza di piastre ossee ben sviluppate, solitamente rivestite di scaglie e sono munite per lo più di un becco corneo chiamato ranfoteca. La corazza, è tipicamente composta di una parte dorsale, chiamata scudo o carapace, e di una ventrale, il piastrone, saldato fortemente oppure connesso da legami elastici. Eccezioni sono le marine  Dermochelidi, e alcune specie d’acqua dolce che si presentano coperte di pelle molle o coriacea, chiamate tartarughe a guscio molle; gli arti sono brevi e pentadattili, atti allo scavo nelle specie terrestri (testudinidi), foggiati a natatoia in quelle acquatiche (es. Emididi e Chelonidi).

LO SAPEVI CHE…

Le tartarughe sono rettili preistorici molto particolari per la loro anatomia e fisiologia. Tutti le conosciamo perchè hanno un guscio che le contraddistingue nel mondo animale, ma ci sono molte altre cose da sapere. Sono animali misteriosi che portano con loro centinaia di milioni di anni di evoluzione con record e curiosità che solo le tartarughe hanno su questo pianeta. Scopriamone alcune insieme!

CLASSIFICAZIONE

CLASSE

REPTILIA

SOTTOCLASSE

ANAPSIDA

ORDINE

Testudines o Chelonia

SOTTORDINE 1

PLEURODIRA

SOTTORDINE 2

CRYPTODIRA

Pleurodira

Cryptodira

DIMENSIONI

Esistono  circa 300 specie diverse di tartarughe; Come per altri generi di animali, anche loro hanno sviluppato dimensioni particolari in base al luogo dove si sono evolute. Conosciamo alcune delle specie di tartarughe più piccole e più grandi del mondo

+ PICCOLA D'ACQUA DOLCE

KINOSTERNON

KINOSTERNON-TARTAMONDO

ADULTA MAX 10 cm

CLICCA

+ GRANDE D'ACQUA DOLCE

RAFETUS

rafetus-tartamondo

Misura oltre 100 cm di lunghezza e 70 di larghezza e pesa circa 200 kg

CLICCA LA FOTO

+ PICCOLA TERRESTRE

HOMOPUS

hompus-tartamondo

ADULTA CIRCA 10cm MAX

CLICCA LA FOTO

+ GRANDE TERRESTRE

CHELONOIDIS NIGER

tartaruga_galapagos1

adulti possono raggiungere i 300 kg di peso e 1,8 m di lunghezza

CLICCA LA FOTO

+ GRANDE MARINA

DERMOCHELYS CORIACEA

leatherback-seaturtle-tartamondo

Adulti possono arrivare fino a 160 cm di lunghezza e pesano fino a 900 kg

CLICCA LA FOTO

CURIOSITA’

Quanto sono particolari le tartarughe, scopriamo i loro sensi e le loro peculiarità per saperne di più.

Come mangiano le tartarughe?

Le tartarughe non hanno denti ma mangiano usando una specie di becco tagliente o seghettato chiamato “Ranfoteca”.

SnappingTurtle44

Come respirano le tartarughe?

Le tartarughe, anche quelle acquatiche, respirano con i polmoni e usano il naso per respirare e anche per bere. Hanno un ottimo fiuto!

NessieNeck90g112305RES

Come sentono le tartarughe?

Le tartarughe hanno una membrana timpanica ricoperta da una squama cornea ovoidale, percepiscono molto bene i rumori

orecchio

Come vedono le tartarughe?

Le tartarughe hanno un’ottima vista e i loro occhi hanno una sensibilità ai colori superiore a quella umana

Eastern_Box_Turtle_Head

Le tartarughe sono intelligenti?

Le tartarughe sono molto intelligenti e hanno una memoria eccezionale, riconoscono chi gli fa del bene o del male.

d

Quanto vivono le tartarughe?

Le tartarughe sono gli animali più longevi del pianeta, alcune specie possono superare i 150 anni di vita.

300481_520408554652663_1616646386_n

Cosa mangiano le tartarughe?

Le tartarughe acquatiche sono onnivore e mangiano animali e vegetali, quelle terrestri sono prettamente vegetariane.

alimentazione-delle-tartarughe-di-terra

Dove vivono le tartarughe?

Le tartarughe vivono in molte zone del pianeta tranne che hai poli perchè fa troppo freddo per i rettili

7768159_orig

Come si riproducono le tartarughe?

Le tartarughe dopo l’accoppiamento si riproducono scavando un nido nella terra e deponendo le uova

baby-turtle-egg

Le tartarughe perchè sono protette?

Molte specie di tartarughe si stanno estinguendo a causa dei comportamenti sbagliati dell’uomo e quindi ci sono leggi che le tutelano.

0daebfce_80310_hatch6